Associazione Italiana AgroForestazione

Newsletter

Gallery

118_1806 DSCN0282 foto n1 P1020716 DSCN1323 Polli nell’oliveto in Umbria

Agronomi, tutela biodiversità comporta obbligo morale verso generazioni future

conaf«L’approvazione della legge sulla biodiversità rappresenta il passo fondamentale e conseguente dopo Expo 2015 per la costruzione un sistema di valorizzazione della biodiversita’ agraria e alimentare stessa. La tutela della biodiversità, infatti, comporta l’obbligo morale nei confronti delle generazioni future di garantire nelle attività di pianificazione e progettazione l’equilibrio tra biodiversità e miglioramento genetico, incentivando pratiche agricole che contribuiscano a formare ecosistemi agricoli in equilibrio, salvaguardando le interazioni che esistono fra agricoltura e biodiversità e migliorando l’efficienza delle produzioni». A sottolinearlo Andrea Sisti, presidente del Consiglio dell’Ordine nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, della World Association of Agronomists e coordinatore del tavolo su biodiversità ad Expo dopo Expo.

«La legge – aggiunge Sisti – ci consegna un sistema in cui produttori, professionisti, ricercatori saranno chiamati a dare un contributo concreto alla realizzazione di sistemi economici locali partecipati. Un impegno che vede gli agronomi italiani e mondiali in prima fila con l’assunzione, proprio in occasione di Expo Milano 2015, della Carta Universale dell’Agronomo, recepita dalla Carta di Milano, in cui il professionista agronomo, nello svolgimento della sua attività, si è impegnato ad assicurare la custodia della biodiversità, a sviluppare e tramandare la diversità genetica per il cibo e per l’agricoltura e garantire per le generazioni future la variabilità fra tutti gli organismi viventi, inclusi, ovviamente, quelli del sottosuolo, dell’aria, gli ecosistemi acquatici, terrestri e marini ed i complessi ecologici dei quali fanno parte»

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Facebook Posts

Cari soci, cari simpatizzanti dell’agroforestazione, AIAF, l’Associazione Italiana di Agroforestazione, dopo sei anni di attività ha sentito..

13 mi piace, 0 commenti2 mesi fa

Nuovo evento di #reteruralenazionale focalizzato sulle misure PSR 8.1 e 8.2 Un workshop fondamentale per valutare quanto è, o non è successo..

19 mi piace, 4 commenti2 mesi fa

www.reterurale.it

Nuovo appuntamento con #reteruralenazionale e con gli “Eventi della Rete”. Questa volta il focus è sui cosiddetti “impianti policiclici”, soluzioni..

7 mi piace, 0 commenti6 mesi fa

EURAF Conference, Nijmegen 28-30 May 2018 | EURAF

Ecco dove scaricare gli atti della IV Conferenza Europea sull’Agroforestazione “L’agroforestry: un uso del suolo sostenibile”, tenutasi dal 28..

0 mi piace, 0 commenti7 mesi fa

Agricoltori e consumatori percepiscono gli effetti dei cambiamenti climatici? Il progetto CLIFT – Gusto Salute e Qualità

Un piccolo ma importante spazio per gli amici del CNR-IBIMET di Bologna, che hanno lanciato un sondaggio nell’ambito del progetto pathfinder..

5 mi piace, 0 commenti7 mesi fa